L’incontro tra Alma Schindler e Gustav Mahler

Gustav Mahler, la Quinta sinfonia e la prima estate a Maiernigg con la sposa Alma Schindler

Il matrimonio tra il grande compositore e la giovane viennese visse i suoi primi mesi durante l’estate del 1902. Mentre Gustav componeva la Quinta sinfonia e lei sognava di diventare un’artista. Il mio racconto di quell’incontro e di quell’estate…


Wikimusic del 19 luglio 2020

ascolta la trasmissione

Ascolta la trasmissione su RaiPlay Radio

Alma Schindler la protagonista di almeno tre dei più chiacchierati matrimoni del novecento, il primo con Gustav Mahler, poi quello con Walter Gropius e infine quello con Franz Werfel. Una donna eccentrica e spettacolare, protagonista di un’epoca di cui non sempre mise a fuoco il senso e compagna di uomini eccellenti, di cui invece mise a soqquadro i sensi. La donna che per Oskar Kokoschka, suo tormentato amante, fu La sposa del vento. 

Oskar Kokoschka – La sposa del vento – Die Windsbraut 1914

da Gustav Mahler : Rückert Lieder – Liebst du um Schönheit

M’ami per la mia bellezza? Non amar me! Ama il sole per i suoi capelli d’oro! M’ami per la mia giovinezza? Non amar me! Ama la primavera che è giovane ogni anno!
M’ami per la mia ricchezza? Non amar me! Ama la sirena che possiede perle splendide!
Tu mi ami per amore? E si, amami! Amami sempre come io ti amerò sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *